Grünenfelder monitora il permafrost

Nell'attuale rivista specializzata Seilbahnen International (7/2022) parliamo delle nostre prestazioni nel campo dei monitoraggi del permafrost.

Lo scongelamento del permafrost nelle Alpi sta assumendo rapidamente rilevanza da anni. Molte stazioni e piloni delle funivie sono costruiti sul permafrost e sono ora a rischio a causa dell'aumento delle temperature. Lo scongelamento del permafrost è un processo graduale e quindi difficile da rilevare. Le conseguenze, tuttavia, possono verificarsi all'improvviso.

Improvvisamente i gestori degli impianti si chiedono: "Le fondamenta sono stabili? La roccia reggerà?". Il monitoraggio fornisce informazioni sull'evoluzione della stabilità del terreno.

"Offriamo un'ampia gamma di sensori . Possiamo monitorare manualmente e automaticamente dallo spazio, dall'aria, dal suolo e dal sottosuolo", sostiene Götz Thomas - capo reparto di GRÜNENFELDER.


Leggi l'articolo

Altre novità

Tutte le novità